CONDIVIDI

La Tesla Model S ha dominato il settore del lusso negli Stati Uniti da alcuni anni, ma non aveva ancora superato le ammiraglie a gasolio tedesche in Europa, fino ad ora.

Anche il modello X della casa automobilistica californiana sta riscuotendo più successo in Europa.

tesla model s rossa
tesla model s

Secondo i ricercatori di mercato JATO Dynamics (tramite Europe Auto News), laTesla Model S in Europa è balzata del più 30 percento a 16.132 unità nel 2017.

L’azienda paragona il veicolo alla Mercedes classe S, che ha visto crescere le sue vendite del 3 percento a 13.359 unità, e la BMW serie 7 ha venduto 11.735 unità – in calo del 13 percento.

Per essere onesti, è la contabilità dell’intero mercato europeo. Nel proprio mercato interno tedesco, le case automobilistiche tedesche premium battono ancora Tesla nelle vendite.

È stato anche il primo anno intero di vendite per Tesla Model X in Europa e ha anche fatto passi da gigante nel proprio segmento.

Model X in Europa lo scorso anno ha venduto 12.000 unità

Secondo JATO, le vendite di Model X in Europa lo scorso anno sono state 12.000 unità, che è pressappoco la stessa del suo concorrente Porsche Cayenne alimentato a gasolio e circa 2.000 in più rispetto alla BMW X6.

Come al solito, la Norvegia è stata il più grande contributore al successo di Tesla in Europa lo scorso anno. Le auto elettriche hanno raggiunto il nuovo massimo storico del 52% della quota di mercato in Norvegia nel 2017 grazie in parte al record di Tesla sull’introduzione di alcuni nuovi modelli.

Negli Stati Uniti, Model S domina ancora il segmento delle berline di lusso, ma questi dati sono basati su stime e non aconra sulle immatricolazioni.

Comments

comments